Terracotta

I Pavimenti in terracotta conservano del loro luogo d'origine il colore di base; quale il rosso dell'Emilia e della Toscana, l'ocra del Senese, il giallo dell'alto Lazio, il biondo della Campania, il paglierino della Puglia, il rosso viola della Calabria ed il rosa cedrino della Sicilia.

Cotto Antico e Finiture in Legno.

Cotto Fangè

cotto di recupero spinato e peperino anticato

PAVIMENTI

In Cotto

Cotto Rosato a Liste

composizione BOLSINUS tozzetto e losanga

Rivestimenti

La lavorazione

Ai colori delle argille vanno a sovrapporsi i colori delle differenti cotture nelle numerosissime fornaci dei secoli scorsi, oggi purtroppo non più esistenti. In queste fornaci il materiale veniva cotto a fascine o a fuoco di legno di senza (residuo delle lavorazioni delle olive), con fiamma diretta. Tali procedimenti a seconda delle temperature, completavano le tonalità delle varie cotture. Le varie sfumature, dal bruno al giallo, al verde ossidato provocati anche dall'ossidazione del tempo sono irriproducibili e ci hanno ispirato a riprodurre le varie composizioni secondo gli schemi classici dei secoli scorsi.